Tuesday, January 15, 2013

I am sorry... I love you!

Questo non e' solo un post ma anche un gioco a quiz. Un quiz di cui ignoro la soluzione.

Ieri Collega Scozzese Cinico torna da un appuntamento piu' incazzato del solito (lo so, difficile da immaginare ma vero). Tra i mugugni intuisco che un ignoto gli ha divelto lo specchietto retrovisore del Landcruiser mentre era posteggiato sotto l'ufficio del cliente. L'ignoto, tuttavia, ha lasciato un pizzino sul parabrezza.

La coscienza civica


Qua si inizia a ridere perche', stando al praticante Mohammed, il testo dice "Sorry, I love you". 

Seguono facezie assortite.

Passa una giornata, si chiede il preventivo del carrozziere, praticante R. parla con l'ignoto vandalo per tenerlo informato sugli sviluppi della vicenda e poi, all'improvviso, arriva il messaggino.

Mittente: Omanita (per la precisione "uomo omanita") che non sa guidare
Destinatario: Avvocato Scozzese Ultrasessantenne. 

Testo:

"Me have rwong 4y antil y clause fon 2me ok sorry –I’am relly sorry 4all that am doit pls ok’ and this sms I mek rong 2send 2y ok am sorry bat bcz my hart 2murch need y and lake y so wht I doit and me fowling love y. this my truw story 4y my hart ¥"

Ci ho messo un quarto d'ora a copiarlo lettera per lettera, fino al simbolo dello Yen (?!?) e  - nonostante ripetute letture - non lo capisco. Aiutatemi. A me sembra che l'omanita ci stia provando...

11 comments:

Anonymous said...

ho una teoria.
il vecchio scozzese cinico ha una macchina uguale a quella dell'ex fidanzata/o del tipo. Gli ha rotto lo specchietto per vendetta e poi ha messo il pizzino per fare pace.
m.a.

sarapandina said...

Quoto la teoria di m.a. Probabilmente si tratta di una friend with benefits. Se fosse una ex fidanzata avrebbe sfasciato l'auto a colpi di martello! Hahahahahaha. Che storie!

Comunque ho scoperto che in questi giorni c'è la fashion week omanita proprio a Muscat. Brividi!!!

AZ said...

Mi sono aggiudicata un invito per la prestigiosa serata finale della Muscat Fashion Week giovedi, vi faro' sapere!

(insomma voi dite che e' uno scambio di persona?)

CeciliaChristine said...

Lo passo ai miei studenti di inglese, che dato che mi consegnano compiti simili probabilmente riusciranno a decifrarlo!

Anonymous said...

Secondo quello che c'e' scritto sul foglietto, il testo dice:
Scusa, ti ho sbattutto, nel senso ho sbattuto la tua macchina.

Poi, in qualita' di conoscitore della lingua araba (e non solo), quel "quasi Da Vinci Code" significa:

Avevo sbagliato sul tuo conto finche mi hai chiuso il telefono in faccia. va bene. scusa. Sono davvero dispiaciuto per aver fatto tutto questo. va bene. e avevo sbagliato a mandarti questo sms. va bene. pero visto que il mio cuore ha tanto bisogno di te, e mi piaci ( o meglio dire piaci al mio cuore) e quindi l'ho fatto e mi sono innamorato di te. questa e' la vera storia per te cuore mio (yen giapponese).

AZ said...

Anonimo (trovati un nome :), sei illuminante! Il tuo commento prova che i miei praticanti o non sanno leggere o non sanno per nulla l'inglese.

Per il SMS sono ammiratissima dalla tua esegesi!

sarapandina said...

Mi confermano che nel biglietto non c'è scritto "i love you". Forse i praticanti non sanno tradurre rotto/sbattuto in inglese...

Comunque direi proprio che si tratta di uno scambio di persona...a meno che l'avvocato non abbia qualche inciucio con il giovane folle omanita.

Ormai sei una Celebrity in quel di Muscat!!! Ti voglio in tutte le riviste di Gossip e moda con Tala Saleem!

Anonymous said...

Sono ancora lo stesso anonimo alla ricerca del nome, ma in questo momento sono privo di ispirazione.

Ti confermo che non bisogna mai fidarsi nel loro modo di traudrre/ interpretare, intendo dire ovviamente i cittadini di codesto paese.

Per essere + preciso, la parola scritta significa in classico : appoggiare o sostenere, ma in Oman nel dialetto locale la usano per dire sbattere/colpire.

Per l'sms, e' stato un piacere (Yen giapponese) :)

AZ said...

(Yen) diventera' la chiusa ufficiale di qualunque comunicazione scritta.

(lo so che non ci si deve fidare della loro pregiata opera di traduzione, sono qua da troppi anni per non averlo imparato "the hard way" :)

Anonymous said...

non è che l'avvocato cinico scozzese ti nasconde qualcosa?¥

m.a.

AZ said...

Chissà...¥