Monday, March 23, 2009

NOVITA' DAL SUPERMERCATO

Da qualche settimana è comparsa come un miraggio la pasta De Cecco. In presenza di mammà e sorella ne ho comprati due pacchi con aria noncurante ma dopo la loro partenza ne ho riempito un intero armadio della cucina. Non si sa mai...qua spesso i prodotti finiscono e non ricompaiono mai più.

Da tenere sempre a mente: se trovi al supermercato qualcosa che ti piace, compra tutto lo scaffale. Una volta ho comprato 35 pacchetti di chewing gum Daygum (mai più ricomparsi in seguito)...

Peccato che la De Cecco sia confezionata in sacchetto e non in scatola come, ad esempio, la Barilla. La grande accuratezza che caratterizza i trasportatori/inservienti/commessi locali riesce a ridurre in polvere una buona metà delle (poche) confezioni disponibili. Ultima osservazione: perchè diamine le conchiglie costano esattamente la metà delle penne rigate? E' così anche in Italia?

Dal negozio di gotti un'altra novità clamorosa: BIRRA MORETTI! Una scatola da 24 bottiglini con il simpatico anziano sull'etichetta va via a 32 euri. Comprata subito!

Per ogni arrivo, una partenza. Oggi ho notato che è sparita la Nutella. Resistono solo gli squallidi monodose da 25 grammi. Dove c'era la Nutella si è materializzato uno squallido surrogato di nome Romella. Mah...

Non molla invece Matilde Vicenzi. Sfogliatine, savoiardi e grisbì rimangono saldamente in testa alla classifica dei biscotti più diffusi dell'Oman. Perchè???

2 comments:

Anonymous said...

Hey Ale,
la Nutella a Nizwa c'è!!!!!!!!!
Se fai la brava sett prox te ne porto un po', ammesso che le tue scorte sia all'osso.
ciao ciao
Aldo

Alessandra Zingales said...

E' sparita da Al Fair in MQ ma domani tento la sorte al Carrefour. Se non la trovo ti mando un SMS di supplica :-)
A presto
P.S. Altro che scorte...l'ho proprio finita.