Sunday, August 17, 2008

OLIMPIADI, VARIE ED EVENTUALI

Cari amici italici,

nel mio nuovo paese dove Ferragosto (sorpresa, sorpresa!) non è festa, mi sto gustando con una certa Schadenfreude il contro-esodo dei vacanzieri al TG 2. Solite code millenarie e, a quanto ho capito, ha fatto pure brutto tempo...Voi, simpatici amici, siete ancora in ferie? Che fate? Io mi sto annoiando perchè non c'è mai nessuno su facebook...capisco che per voi è un periodo di festa ma cercate di farmi un po' di compagnia!

Apro una parentesi che non c'entra nulla con il blog ma l'ho appena rivisto a fine TG e devo sapere: a chi cazzo è venuto in mente di vendere a dispense settimanali il sottomarino Nautilus fai-da-te? Continuo a vedere la pubblicità e mi domando ogni volta chi possa essere così mentecatto da comprarselo...

A parte ciò, ditemi, ditemi: com'è il redivivo Mazzanti? Io credo proprio che il primo drink che riuscirò ad ordinare in loco sarà un brulè natalizio. La settimana prossima chiedo le ferie ma il progetto sarebbe di venire a VR dal 17 al 26 dicembre giusto per passare le sante feste in "famiglia".

Altra news a tema viaggi: a metà ottobre sarò a Berlino per qualche giorno. In quanto sedicente esperta di diritto del lavoro omanita, lo studio ha deciso di inviarmi ad un congresso mondiale di giuslavoristi. La parte migliore della storia è che perdo un'intera settimana di lavoro, sono spesata al 100% e soggiorno nell'opulento Hotel Adlon Kempinski in Unter den Linden (mica come il gruppotto di balordi che è stato a Berlino lo scorso Capodanno)!

Col solito atteggiamento dell'emigrante italiota, io, notoriamente disinteressata allo sport, sto seguendo avidamente le Olimpiadi. Oggi ho prolungato la mia pausa pranzo di un'ora e mezzo solo per vedere la finale per il bronzo di scherma mangiando sul divano un piatto di tagliatelle al ragù...chi l'avrebbe mai pensato! A tratti sono quasi patetica...

Nel frattempo la povera squadra omanita (che qua non si caga nessuno) non ha ancora vinto nemmeno una medaglia e non credo che la situazione sia destinata a cambiare. Pare che siano in 4 tra cui una signorina dal nome piuttosto infelice, tale Buthaina Yaqoubi, che ha gareggiato (invano) in varie specialità di atletica leggera. Ci si consola perchè gli sboroni degli Emirati che hanno le automobili tempestate di diamanti non sono riusciti a portarsi a Dubai nemmeno una medaglina di bronzo! Mal comune mezzo gaudio nel Golfo Persico dove, fino a ieri, non è piovuta alcuna medaglia (da allora non ho più controllato). Restano quindi a mani vuote anche Bahrain, Qatar, Arabia Saudita e Yemen.

4 comments:

Anonymous said...

Cara Alessandra,

ho preso un aperitivo al "Nuovo Mazzanti". Ti segnalo che il gentile cameriere, in perfetto stile anni '90, mi ha portato (perfino) delle patatine e delle arachidi. Non ho però verificato se all'interno vi fosse un buffet a disposizione dei bevitori.

S.T.

braccino said...

ECCOMI...allora al mazzanti do due mesi di vita...è proprio da turisti..ovviamente non vedo l'ora che sia natale...mi prendo delle feria anch'io quasi quasi per non lasciarti sola..purtroppo a ferragosto causa maltempo ed essedo trasmigrati a torri del benaco, stefano ha dovuto friggere circa 60 cotolette...che peccato...baci

LAURA said...

nuovo mazzanti? mazza a parte, stilosissima con la sua disinvolta leggerezza dell'essere , è un po' troppo turistico.ci ho fatto colazione 2 mattine: brioches e risini non buonissimi e poi è abbastanza caretto come dire... di 2 risini orrendi , un caffè americano e dell'acqua gas .. 7, 60 euri.
vabbè...
per carità , dietro una parete di cartongesso, hanno scoperto e ridato vita a un secondo piano , con travi a vista antiche e altre chicche giurassiche che x ora tengono chiuse.
come dire ..vedremo..

;)
L.

Anonymous said...

Come VIP ho avuto accesso al secondo piano del Mazzanti, con privè balconato e pregiatissimi marmi indiani nella toilette.
buono il sashimi e altre cagatielle che accompagnano l'aperitivo.
Valido il restauro del locale, sobrio ed essenziale.
Nota dolente : neanche l'ombra di pizzette nel buffet! Sigh...
Consu