Wednesday, April 22, 2009

SPORTS

Da quando vivo in Oman, dopo una vita di assoluto disinteresse, mi capita di interessarmi alle notizie sportive.

Forse non tutti sanno che l'anno prossimo si terranno in Oman gli Asian Beach Games. Anzi, probabilmente in Europa non lo sa nessuno tranne, forse, lo sport-dipendente STU. L'Oman Olympic Committee la settimana scorsa ha scelto i nuovi giuochi da includere nella competizione. Pronti?

1. Sepaktakraw
2. Woodball
3. Jetski
4. Beach Kabaddi

A parte il Jetski, qualcuno sa cosa diamine sono gli altri sports? Pare abbiano giocato delle partite dimostrative di Sepaktakrav sulla spiaggia sotto casa mia ma me le sono perse. L'articolo su The Week dice che "The game is popular in southeast Asia and is also being played in America, Canada, France, Brazil, Germany and Italy." Ne sapete nulla?

Altre notizie sportive: e' in viaggio in questi giorni il primo omanita in missione al Polo Nord a piedi. Dato che e' sponsorizzato da Radio 95.9, seguo quotidianamente gli aggiornamenti. Pare gli si siano congelati un paio di dita, un'orecchio e il naso appena sceso dall'aereo in Canada (l'escursione termica e' notevole). Un paio di giorni dopo e' finito in un crepaccio ma l'hanno recuperato. Un suo compagno di spedizione e' caduto nell'acqua ghiacciata a causa della rottura della lastra di ghiaccio su cui camminava. Insomma, un disastro! Pero' i butei non mollano e, se ce la fara', il Sig. Al Habsi (che non e' il calciatore ma ha lo stesso nome) sara' non solo il primo omanita ma anche il primo arabo al Polo Nord. Tra l'altro adoro il titolo del suo blog "Sultan of Snow". Qui sotto uno dei 1.000 articoli sulla missione usciti in tutto il Golfo.


E' recentemente tornato a Muscat il trimarano Musandam che e' riuscito a completare il giro del mondo in 76 giorni (il limite massimo era 80). Il Sig. Al Busaidi diventa cosi' il primo arabo ad aver fatto il giro del mondo non-stop a vela. Chissa' come rosicano tutti i paesi confinanti... Ovviamente questo ha provocato il solito ingorgo in autostrada perche' si sono precipitati tutti al porto a vedere.


Un'Omanita di nome Mohammad Al Balushi ha recentemente firmato un contratto da allenatore con una squadra di calcio brasiliana. Devo saperne di piu'! STU?

Ultima nota un po' sport-un po' gossip: mercoledi' scorso al concerto dell'orchestra sinfonica reale, mi sono trovata di fronte il Sig. Le Roi, allenatore della nostra nazionale di calcio, in una tenuta a dir poco imbarazzante. Non capisco come mai avesse sotto la giacca una canottiera color petrolio scollatissima e un pantalone tipo tuta in tinta.

Tra 2 ore e 5 minuti inizia il weekend quindi e' tempo che mi occupi di un paio di incombenze lavorative.

Attendo informazioni.



2 comments:

Anonymous said...

Cara Alessandra,

devo deluderti, non so nulla degli sport menzionati (a parte il jetsky), nè di Al Balushi, che probabilmente ha firmato per una squadra di infima divisione brasiliana.

STU

Alessandra Zingales said...

Caro STU,

temevo che queste notizie fossero troppo astruse anche per te...faro' delle ricerche nei prossimi giorni.